IN PROGRAMMA ALCUNI LAVORI DALLA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL

Midnight_summer_tangoDue serate speciali di cinema organizzate dall’Associazione Oltre il Cristallo di Dolceacqua in collaborazione con Seeyousound, due appuntamenti imperdibili con il cinema a tematica musicale in provincia di Imperia: lo schema delle serate prevede un lungometraggio preceduto da una selezione dei migliori cortometraggi presentati in concorso al festival, tra cui il vincitore “Alan Vega: Just a Million Dreams” di Marie Losier. 

Si comincia venerdì 7 agosto, proprio a Dolceacqua nel Giardino Sala Polivalente: dalle 21.15 è in programma la proiezione di “Midsummer Night’s Tango” di Viviane Blumenschein, vincitore di una menzione speciale da parte della giuria.

Credevate che il tango fosse un’invenzione argentina?  Avvincente e ironico road movie in cui tre musicisti stereotipati del genere, lasciate le milongas di Buenos Aires alle loro spalle partono per scoprire un mondo inedito nella lontana Finlandia.  Il cantante Chino Laborde, il chitarrista Diego “DIPI” Kvitko e il bandoneon Pablo Greco s’immergono nelle sale da ballo all’aperto tra le foreste del Nord, dove nelle lunghe notti di mezza estate si danza al suono di un genere melanconico: il tango finlandese.

Il secondo appuntamento è invece lunedì 10 agosto, sempre alle 21.15 ma sulla spiaggia di Camporosso (presso il Bar A Onda): il film in programma è “Finding Fela” di Alex Gibney, proposto a Seeyousound all’interno della rassegna Rising Sound. 

Finding Fela è un ampio ritratto dell’artista presentato come un guerrigliero.  Incentrato sull’insistente ritmo del rivoluzionario suono Afrobeat della superstar nigeriana Fela Kuti, la straordinaria storia della posizione coraggiosa di un uomo contro un governo corrotto e dittatoriale ha dato testimonianza del potere della musica come una forza per il cambiamento politico e sociale.

Per entrambi i film il biglietto di ingresso è fissato a 5 euro.