INTERVISTA A JEANIE FINLAY, REGISTA DI “ORION”, SU MUSICFILMWEB

orion-the-movie-1Il celebre portale di informazione musical-cinematografica MusicFilmWeb, media partner della prima edizione del festival SeeYouSound, ha intervistato in questi giorni Jeanie Finlay, la regista del documentario “Orion – The Man who Would be the King“, presentato in anteprima europea a Torino nell’ambito di SYS2015. 

A firma Andy Markowitz, l’intervista ripercorre la storia del documentario (tratto dal best seller di Gail Brewer-Giorgio) e l’amore della regista per Elvis Presley, l’incontro – attraverso un vinile acquistato per caso – con la voce di Jimmy Ellis e la voglia di scoprirne e raccontarne l’incredibile storia personale.Jeanie Finlay con un vinile di Orion

Il film racconta dell’ascesa e della caduta di Ellis, cantante nato all’ombra dell’etichetta Sun Records e portato alla ribalta sotto le mentite spoglie di Elvis Presley.  

Frutto di un progetto creato a tavolino dall’industria musicale per far rivivere il mito, Jimmy, che ha la stessa voce della star-icona e che la incarna alla perfezione, realizza tournée e dischi.  

Chi c’è dietro la maschera di quest’uomo? “Elvis is alive”: un esempio di come la realtà sia più bizzarra della finzione.

L’intervista completa a Jeanie Finlay la potete leggere qui

ORION: The Man Who Would Be King from Jeanie Finlay on Vimeo.