fbpx

SNODI - 50% SCIENZA 50% ARTE

Raccontare la musica, pagina dopo pagina

28
Febbraio
Ore 18:45
Sala 1
28
Febbraio
Ore 18:45
Sala 1

Regia: Vieri Brini, Alessandro Zorio

Montaggio: Alessandro Zorio e Vieri Brini
Sceneggiatura: Vieri Brini, Alessandro Zorio
Suono: Emiliano Gherlanz
Produzione: Alessandro Zorio, Rsi, d’ARIA
Genere: Serie, documentario
Anno: 2022
Paese: Italia
Durata: 15’
Lingua: Italiano

Synopsis

Snodi è una serie documentaristica che in cinque episodi, immerge lo spettatore all’interno del mondo della liuteria artigianale, una pratica quanto mai antica e di grande pregio, viaggiando tra la Svizzera e l’Italia. Partendo dall’incontro tra il musicista e il liutaio, passando dalla creazione dello strumento, fino ad arrivare alla scoperta della sua “voce”, unica e diversa per ognuno di loro: questo è l’obiettivo della serie, toccare le sue corde più profonde che lo rendono così unico al mondo, in un accordo di lavoro tra le due figure genitrici le quali si incontrano per un fine comune, ovvero dare una voce propria allo strumento. Alle immagini, si unisce un coro di interviste rilasciate da musicisti, fonici e maestri artigiani, in cui riportano e raccontano allo spettatore le loro esperienze di vita, di creazione e di suono. Ogni episodio si chiude con l’esecuzione di un brano originale suonato dal musicista con lo strumento realizzato ad hoc dal liutaio per lui, mostrandoci il risultato finale del processo creativo.

Director's Bio

Vieri Brini_01_low

Vieri Brini, regista e sceneggiatore, classe 1979. Da sempre lavora in ambito video-cinematografico, spaziando dalla regia, alla scrittura e alla produzione di corti, documentari, adv e videoclip. I suoi lavori sono approdati presso diversi festival sia italiani che esteri; tra questi ricordiamo il Torino Film Festival, il Festival del Cinema italiano di Istanbul e Festival Européen du Court de Brest.

Alessandro Zorio, filmmaker e montatore, classe 1980. Lavora nel mondo video-cinematografico dal 2005 occupandosi di regia, montaggio e produzione, soprattutto in ambito di branded content e pubblicitario. Ha realizzato alcune adv sia come regista che come montatore e ha curato il montaggio di alcuni documentari che hanno partecipato a festival internazionali.