ROKK I REJKJAVIK

Una scena musicale ancora sconosciuta ma già pronta a conquistare il mondo.

Rokk í Reykjavík è un documentario girato nell’inverno 1981-1982 intervistando e filmando sui palchi d’Islanda la nuova scena musicale alternativa emergente. Post-punk e new wave erano i generi più suonati e di riferimento: le band erano spesso alla ricerca della propria chiara identità, ma tutte già sapevano dimostrare energia e talento unici. Il documentario è considerato uno dei più importanti mai realizzati sulla cultura musicale islandese, anche per la presenza della band punk/pop Tappi Tíkarrass, capitanata da una giovanissima Björk Guðmundsdóttir.

Giovedì 27 Febbraio
Sala 1 Cabiria / Diplomatico
Ore 16.15

ANNO:
REGIA:
DURATA:

1982

Fridrik Thor Fridriksson

87 min