CORTOMETRAGGI 7 INCH
BLOCCO 1

LE BOUG DOUG

In una piccola città nel centro della Francia, Doug e i suoi amici girovagano intorno allo stadio municipale. Loro non hanno obiettivi o un preciso scopo, si divertono facendo battute e improvvisando freestyle, guadagnando qualche soldo da piccoli furti e altri giri illeciti. Il fragile equilibrio della loro quotidianità si spezza con l’arrivo di un’apparizione mistica durante una partita di football.

DELIMITATION

Nel tentativo di superare un’alienante onnipresenza e di trovare vicinanza, una giovane donna cerca un appartamento in una metropoli affollata. Il film usa una combinazione di movimenti stilizzati e danza espressiva per esplorare nuove forme di linguaggio basate su suono e immagini più che sul dialogo.

RED SHOES

Il ballo del villaggio è iniziato, le gonne girano e i piedi battono al ritmo della musica. Tuttavia, Róza è ancora seduta, in attesa che qualcuno la noti. All’improvviso appare uno sconosciuto che la invita a ballare, regalandole un paio di scarpe rosse. Grazie a loro, Róza inizia a danzare, selvaggiamente e con grande passione, diventando rapidamente il centro dell’attenzione per rendersi presto conto che non può fermarsi, le scarpe la stanno controllando. Questa è una storia di desiderio che si trasforma rapidamente in ossessione. Ispirato ai vecchi racconti popolari europei, il film è stato creato utilizzando una tecnica unica di animazione della pittura su vetro. Il film contiene elementi di romanticismo e folklore slavo.