The Violin Player

di Bauddhayan Mukherji

Comincia come un pigro adagio e finisce come un thriller vibrato

  • Sabato 28 gennaio 2017 ore 20.00 Cinema Massimo Sala 3
  • Venerdì 3 febbraio 2017 ore 15.00 Cinema Massimo Sala 2

Cosa succede quando, nella giornata tipo di un violinista fallito che lavora a Bollywood, piove dal nulla una richiesta di lavoro inconsueta? Uno straniero, uno strano studio di registrazione, un misterioso film da musicare, il suo primo assolo

Regia di Bauddhayan Mukherji
72min – India – 2015 – v.o. sub ita
Genere: Fiction

Bauddhayan Mukherji, nato nel 1973 a Kolkata in India, da adolescente è folgorato da un libro di Satyajit Ray dal titolo All about shooting e decide di dedicarsi al cinema. In trent’anni realizza più di 300 spot per la televisione e riceve il Silver Lion a Cannes. Nel 2007, con la moglie Monalisa, fonda la casa di produzione Little Lamb Films, con cui nel 2014 realizza Teenkahon (Three Obsession). Il film partecipa a numerosi festival internazionali ricevendo diversi riconoscimenti.

Nel 2014 presentaTeenkahon all’International Film Festival of India, dove incontra Mohsen Makhmalbaf e dal cui confronto nasce l’idea di The Violin Player, suo secondo lungometraggio. Il film vince il Durban IFF (2016) International come Best Feature Film, viene nominato per la migliore sceneggiatura e il miglior attore al Raindance Film Festival, e partecipa al Festival di Sao Paulo, al IFFK di Kerala, all’IMFF di Jecheon e al Jio Mami Mumbai  FF.