Stronger than bullets

di Matthew Millan

Durante la rivoluzione del 2011 in Libia emerge una scena musicale provocatoria rimasta sedata durante il regime di Gheddafi.

  • Domenica 29 gennaio 2017 ore 20.00 Cinema Massimo Sala 2
  • Giovedì 2 febbraio 2017 ore 20.00 Cinema Massimo Sala 3
  1. La popolazione di Bengasi si ribella contro il regime di Mu’ammar Gheddafi. A fianco alla guerra, un’altra rivoluzione, una rivoluzione culturale, si fa strada. La musica e la libertà di espressione artistica, uccise dal dittatore, riprendono voce e danno vita a una breve stagione di libertà. Il film racconta la nascita di questo prorompente movimento di liberazione in tutta la sua potenza.
Everything is Broken and Dances

Regia di Matthew Millan
USA, UK, Tunisia, Libia, Isola di Man – 2015 – 87min – v.o. sub ita
Genere: Documentario

Matthew Millan, produttore e regista, esordisce con il documentario We Win or We Die nel 2011. Il suo primo documentario parla della rivolta della gente di Bengasi contro il regime di Mu’ammar Gheddafi. Il suo secondo lavoro, il primo lungometraggio, è Stronger Than Bullets. È stato anche produttore del documentario Potential Inertia (2014).