Requiem

 Un dramma surreale guidato da incubi e sensi di colpa.

Il 45enne compositore Jan è bloccato in un limbo, prova a finire un pezzo musicale per una produzione teatrale, ma è già in ritardo. E viene distratto da suoni bizzarri provenienti dai condotti dell’aria del suo appartamento.

Regia di Mazdak Nassir

Provenienza: Finlandia

Genere: Fiction

Anno: 2015

Cast: Tobias Zilliacus e Manuela Bosco

Durata: 27′

Biografia
Mazdak Nassir è nato a Teheran nel 1976. Ha studiato regia cinematografica presso la University of Art and Design Helsinki UIAH, School of Motion Picture, Television and Production Design. “Requiem”, il suo film di diploma, è stato proiettato in diversi festival cinematografici internazionali.