METROPOLIS

di Hugues Hariche

Nel quotidiano periferico di una grande città ballare può diventare un passatempo formativo…

  • Sabato 28 gennaio 2017 ore 22.30 Cinema Massimo Sala 3
  • Martedì 31 gennaio 2017 ore 17.30 Cinema Massimo Sala 3

Cyril ha sedici anni ed è un teknodancer. Come molti suoi coetanei ha una migliore amica – Justine – e sentimenti non del tutto chiari nei suoi confronti: è con l’aiuto di lei che vuole dimostrare il suo talento nella danza. Tenero e pudico racconto di un coming of age, a ritmo della più scatenata musica elettronica, in cui Hugues Hariche mostra uno stile posato e asciutto, quasi invisibile, ma tutt’altro che inefficace, e racconta con gentilezza i sentimenti; assimilando quindi la lezione di certo cinema francese.

Regia di Hugues Hariche
24 min – Francia – 2016 – v.o. sub ita
Genere: Fiction

Hugues Hariche è un regista francese che vive a New York. Ha diretto numerosi documentari e cortometraggi vincitori di premi in tutto il mondo, tra cui Les Liens du Sang e Flow. Sta attualmente lavorando nella produzione, scrittura e direzione di un nuovo documentario negli Stati Uniti, All around cowboy, e sta sviluppando nuovi progetti anche in Europa, come Breakaway e The Frontier.