WENDEKLANG - IN THIS PLACE CALLED TECHNO

Paese: Argentina
Anno: 2013

Quasi cinquant’anni fa, quando era molto giovane e sconosciuta, Mercedes Sosa ruppe gli schemi elaborando, insieme ad altri quattro giovani artisti, il cosiddetto “Manifesto del Nuevo Cancionero” (Il manifesto della nuova canzone).
Oltre ai milioni di dischi che ha venduto, le migliaia di concerti che ha tenuto in tutto il mondo, i suoi innumerevoli fan e detrattori, Mercedes Sosa ha lasciato un’eredità indelebile, un ideale che non è ancora diventato realtà, ma che continua a farsi sentire per diventarlo.
“Mercedes Sosa: La voz de Latinoamérica” è un profondo ed intimo viaggio nel mondo di Mercedes Sosa, non solo come artista, ma anche come essere umano.
Un’autobiografia raccontata dalla sua stessa voce che ci guiderà attraverso la sua vita, i suoi successi e i suoi fallimenti, le sue storie d’amore e tutta la sua sofferenza. Il documentario mostra l’ideologia di un’artista che si è spinta al di là dei confini della musica per diventare una delle personalità più influenti del XX secolo..

Regia di Rodrigo H. Vila

Rodrigo H. Vila si è laureato nel 1993 in Produzione e comunicazione dei Media.
Dopo la laurea ha lavorato come regista e produttore per diverse emittenti televisive. Nel 1998 ha fondato la Cinema 7 Films.
Negli ultimi tre anni è stato anche direttore del Forum Internazionale “Doc Meeting Argentina”.
Mercedes Sosa: la voz de Latino America è il suo settimo documentario come regista.