LA CARRERA

Paese: Italia
Anno: 2013

Il 1989, con la caduta del muro di Berlino, è un anno cruciale per la Germania.
I giovani dell’Est e dell’Ovest convergono in club illegali, dove una nuova musica elettronica diventa simbolo distintivo della ricerca di novità e di libertà: nasce la techno berlinese.
Dai leggendari Ufo Club al Tresor sino alla prima Love Parade, il film segue l’evoluzione di quello che può essere definito il primo movimento giovanile pan-germanico.

Regia di Assunta Nugne e Francesco Costabile

Assunta Nugne (1978, Andria – BA), è diplomata presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.
Si dedica alle culture d’interesse etnografico e alla musica tradizionale nei riti terapeutici da cui scaturiscono viaggi-inchiesta come il documentario Hotel-Terremoto.

Francesco Costabile (1980, Cosenza), si laurea al Dams di Bologna e il suo primo cortometraggio La sua Gamba vince il Festival di Bellaria nel 2003.
Studia regia al Centro Sperimentale di Cinematografia dove dirige i corti L’Armadio (menz. Spec. Nastri D’Argento 2005), e Dentro Roma (Nastro d’Argento 2006), candidato al David di Donatello come miglior cortometraggio.
Nel 2008 realizza L’Abito ed il Volto – incontro con Piero Tosi – Premio del pubblico al Biografilm Festival 2010.