BJÖRK! The creative universe of a music missionary

di Tita von Harderberg e Hannes Rossacher

Una biografia (in assenza) dell’artista islandese. Un viaggio nel suo multiforme talento artistico e musicale.

  • Sabato 28 gennaio 2017 ore 15.00 Cinema Massimo Sala 2
  • Lunedì 30 gennaio 2017 ore 22.30 Cinema Massimo Sala 3

Un viaggio attraverso l’Islanda, Londra, Parigi e New York. Il film percorre la vita e il lavoro di Bjork, una delle più versatili e influenti artiste del nostro tempo. Per celebrare il suo 50esimo compleanno il MoMa di New York le dedica una retrospettiva. Questo documentario esplora l’anima e l’universo creativo di Bjork artista, musicista, attrice, video-artista, visionaria, compositrice attraverso la musica di “Vulnicura” il suo ultimo album.

Regia di Tita von Harderberg e Hannes Rossacher
Germania – 2015 – 52min – v.o. sub ita
Genere: Documentario

Tita von Harderberg è produttrice, fondatrice della rivista Tip Berlin e della Kobalt Production, una delle maggiori case produttrici tedesche. Nel 1997 ha scritto e prodotto la serie televisiva Trucks. Ha vinto nel 2007 il Grimme Online Award per il portale video Polilog.tv. Con The age of the supermodels ha vinto nel 2015 la medaglia di bronzo al New York Festivals – World’s best TV & Films, nella categoria “Storia e Società”.

Hannes Rossacher è produttore e regista di più di 70 documentari sulla musica e cultura pop. Nel 1994
è stato nominato ai Grammy Awards nella categoria videoclip con Long form for Miles and Quincy live at
Montreux. Nel 2002 ha ricevuto una seconda nomination ai Grammy Awards con il video Freddy Mercury,
the untold story. Il suo ultimo lavoro come regista è Rammstein in Amerika, del 2015.