NIMIC

FUORI CONCORSO

Do you have the time? Un doppio (triplo?) senso sul concetto di tempo, inefficace nella traduzione italiana, è il perno di questo incubo psicoanalitico formato-Lanthimos (e Filippou, suo storico sceneggiatore), claustrofobica pièce dell’assurdo su un violoncellista vittima di uno scambio di persona. Anzi, di un’effettiva sostituzione, mentre la musica confonde le sfere diegetica/extra-diegetica e l’indagine sul nulla dell’identità avanza al passo di un esercizio di scrittura montaggio recitazione chirurgico.

Sabato 29 Febbraio
Sala 1 Cabiria / Diplomatico
Ore 18.30

ANNO:
REGIA:
DURATA:

2019

Yorgos Lanthimos

12 min